Formazione e assistenza tecnica nei controlli non distruttivi

controlli non distruttivi esame magnetico o magnetoscopico MT

esame-magnetoscopicoIl controllo magnetoscopico mantiene è un mezzo utilissimo per il controllo in linea di processo e per la qualità finale dei prodotti.

consente di ottenere in tempo reale le risposte circa l’accettabilità del materiale.

L’apparente semplicità di questo metodo di controllo spesso ne fa sottovalutare gli elementi teorici e il tecnico può esserne tratto in inganno. La preparazione dal punto di vista teorico è indispensabile per la corretta gestione e applicazione dell’esame magnetoscopico.

L’affidabilità del metodo dipende dalla correttezza delle operazioni e dei corretti parametri di magnetizzazione. Per questo motivo i tecnici preposti al controllo devono avere un’adeguata preparazione sulle nozioni generali e del magnetismo che coinvolgono il metodo.

Il metodo magnetoscopico è largamente impiegato per rilevare le discontinuità superficiali e sub-superficiali, quest’ultime con alcune limitazioni.

L’esame magnetico può essere impiegato solo sui materiali ferromagnetici senza particolari prescrizioni riguardo i prodotti.

Saldature, Laminati, Fucinati, Getti, Lavorazioni di macchina, ecc sono tutti prodotti normalmente controllabili con il metodo magnetoscopico.

Corsi Metodo Magnetoscopico

Procedure Metodo Magnetoscopico