Formazione e assistenza tecnica nei controlli non distruttivi
Corsi Controlli non Distruttivi ITR System > Controlli non distruttivi - Articoli

Controlli non distruttivi – Articoli

Controlli non distruttivi, articoli sulle motodologie di controllo e la difettologia in ambito industriale e civile.

UNI CEN TR 14748

Che cos’è la Qualificazione NDT (NDT qualification) ?

conferma mediante esame e / o fornitura di prove obiettive che i requisiti particolari per un uso specifico di NDT sono soddisfatti. La qualifica NDT è una parte dell’intero processo di qualificazione.

Ma allora che cos’è il processo di qualificazione (qualification process) ?

processo per dimostrare se un’applicazione specifica NDT è in grado di soddisfare requisiti specifici.

Queste sono le definizioni riportate dal rapporto tecnico UNI CEN TR 14748 che definisce principi, raccomandazioni e le linee guida per qualificare le prove non distruttive PND.

Il rapporto tecnico è un’ottima istruzione da seguire in tutti quei casi in cui il controllo non trova una norma i riferimento specifica oppure quando la norma di riferimento non è sufficiente ad ottimizzare il controllo specifico.

Continua a leggere

La scelta dei trasduttori (sonde) ultrasuoni

Per la misura dello spessore possiamo scegliere se usare una sonda a singolo o a doppio cristallo in base alle misure che si è chiamati a fare.

Questa comunque non è la sola scelta che bisogna fare per la corretta selezione del trasduttore da impiegare.

Un’altra caratteristica che differenzia le sonde è la Larghezza di Banda, sonde con impulso a Banda Larga e Sonde con impulso a Banda Stretta hanno comportamenti diversi e la scelta tra le due è funzione del controllo.

Per il controllo spessimetrico, le sonde a Banda Larga hanno un un impulso più breve e formano dei picchi più adatti alla misura del tempo di volo, questo si traduce in una maggiore risoluzione in particolare con gli spessori sottili. Continua a leggere