Formazione e assistenza tecnica nei controlli non distruttivi
Corsi Controlli non Distruttivi ITR System > Termografia > possibili applicazioni del metodo termografico

In questa pagine abbiamo inserito una lista di alcune applicazione in cui la termografia viene già impiegata. Tutte le applicazioni citate utilizzano la tecnologia all’ infrarosso , alcune però sono applicazioni particolari e vengono eseguite con strumenti fissi montati direttamente sull’ impianto di produzione.
L’impiego della termografia per alcuni settori e problematiche deve ancora essere scoperto a causa degli elevati costi di questa tecnologia. Il servizio termografico qui offerto permette a quelle aziende che non hanno la necessità di un utilizzo continuo della termografia, di poter accedere ai benefici della tecnica termografica a costi contenuti migliorando la produzione, la manutenzione delle macchine e la sicurezza negli ambienti di lavoro.

Il service termografico permette anche a privati e a liberi professionisti di avvalersi di una potente tecnica di indagine non distruttiva per trovare perdite d’acqua , dispersioni termiche , infiltrazioni d’acqua , distacchi d’intonaco , ecc.

Campi di utilizzo della tecnica termografica:

Manutenzione ( generale ):

  • controllo sistemi di riscaldamento e condizionamento
  • controllo funzionamento sistemi scaricatori di condensa
  • verifica isolamento forni
  • controllo depositi calcari all’interno di tubazioni acqua raffreddamento impianti
  • controllo scambiatori di calore 
  • individuazione di porte e finestre sotto intonaco
  • individuazione di punti di dispersione di calore negli edifici

Industria 

siderurgia e metallurgia:

  • rilevamento temperature di colata
  • verifica del materiale refrattario posto all’interno di forni , siviere , ecc.
  • studio del raffreddamento e della distribuzione del materiale fuso di stampi per pressofusione
  • misura della temperatura di laminazione 

Industria del cemento: 

  • misura di temperatura del mantello forno per verifica dello stato del materiale refrattario

Impianti industriali:

  • verifica isolamento tubazioni 
  • verifiche di isolamento in generale 
  • verifica liquidi presenti all’interno di serbatoi 
  • controllo livello di corrosione dei tubi 

industria elettronica:

  • individuazione di componenti difettosi montati su schede elettroniche
  • mappa termica della scheda elettronica
  • monitoraggio delle temperature nel processo di formazione cristalli per semiconduttori
  • analisi termica dissipatori
  • verifica microsaldature
  • controllo della distribuzione termica sulle celle fotovoltaiche
  • individuazione cortocircuito su schede circuiti integrati

industria alimentare:

  • distribuzione termica alimenti durante la cottura
  • controllo della distribuzione termica in processi di produzione alimentare ( asciugatura , surgelamento , cottura )
  • verifica temperatura degli alimenti da conservare a temperature controllate 

industria del vetro

  • controllo distribuzione termica del vetro fuso
  • controllo dell’ uniformità termica del vetro piano
  • verifica isolamento forni per la produzione del vetro

industria della carta:

  • verifica distribuzione termica cilindri asciugatura
  • verifica distribuzione umidità della carta 
  • verifica isolamento impianti vapore

industria degli elettrodomestici:

  • controllo uniformità termica in ferri da stiro , piastre elettriche per cottura , nei forni di cottura , nei sistemi di riscaldamento e raffreddamento , impianti di condizionamento , ecc.
  • controllo schiuma isolante pareti frigoriferi
  • analisi di resistenze elettriche per forni , lavastoviglie , lavatrici , ecc.

industria petrolchimica:

  • controllo della temperatura superficiale di reattori
  • controllo tubazioni scaricatori di condensa , trasporto di vapore , acqua calda
  • misura della temperatura di pelle dei tubi all’interno dei forni di cracking con eventuale individuazione di depositi carboniosi all’interno dei tubi

industria della plastica:

  • mappatura della temperatura del film plastico durante l’ estrusione 
  • studio del raffreddamento e della distribuzione del materiale fuso di stampi 

Materiali compositi:

  • individuazione di irregolarita , diffetti di incollaggio nei materiali compositi

Settore automobilistico:

  • variazioni termiche sui freni
  • distribuzione termica di radiatori , turbine , motori , ecc
  • analisi distribuzione termica durante l’apertura dell’ airbag 
  • analisi della superficie dei pneumatici e distribuzione delle sollecitazioni
  • verifica componentistica elettronica automobilistica 
  • verifica distribuzione calore sedili riscaldati
  • distribuzione termica delle marmitte ( misura importante per i veicoli catalizzati)
  • distribuzione termica sistema di riscaldamento , condizionamento , sbrinamento parabrezza del veicolo
  • mappatura termica fari e proiettori
  • verifica parti elettriche autoveicoli

Settore areonautico:

  • analisi dei sistemi antighiaccio su ali , timoni , ecc.
  • analisi circuiti elettri ed elettronici
  • individuazione di infiltrazioni d’acqua ulle superficie di materiali composito
  • controllo temperatura delle palette della turbina
  • controllo sistemi di raffreddamento motore 
  • controllo di altre parti di motori areonautici

Energia elettrica:

individuazione di punti caldi su morsetti , giunti , contatti , fusibili di :

  •   trasformatori
  •   isolatori – dielettrici
  •   interruttori 
  •   sezionatori
  •   terminali di cavi
  •   bobine
  • controllo di giunzioni delle linee ad alta tensione
  • analisi temperature trasformatori
  • analisi della mappa termica di dighe
  • individuazione depositi all’interno delle condutture delle caldaie
  • controllo e verifica coibentazione tubi e pareti caldaie 

Mezzi di trasporto elettrici:

  • analisi della temperatura dei motori elettrici
  • analisi della temperatura dei resistori
  • misura della temperatura dei pantografi

Costruzioni civili e conservazione del patrimonio artistico:

  • ricerca perdite d’ acqua 
  • analisi energetica degli edifici con individuazione di difetti d’isolamento o ponti termici
  • individuazione di infiltrazioni d’acqua nei tetti di edifici
  • verifica della presenza di umidità nelle pareti ( possibile formazione di muffa )
  • individuare distacchi d’ intonaco 
  • rilievo della struttura di manufatti edilizi sotto intonaco
  • mappa termica della distribuzione superficiale della temperatura di un manufatto – muro
  • rilevamento delle fratture del materiale
  • individuazione di distacchi di piastrelle dalle pareti esterne di edifici
  • individuazione di perdite d’acqua in tubazioni interrate di teleriscaldamento
  • individuazione di tubi o di pannelli per il riscaldamento sotto il pavimento con rilievo di eventuali perdite o occlusioni

Rilevamento territoriale:

  • localizzazione scarichi acqua calda lungo fiumi, laghi e coste
  • analisi variazioni termiche fiumi, laghi, mari, ecc
  • monitoraggio di vulcani e letti di lava sotto la superficie terreste 
  • individuazione sorgenti acqua dolce sulle coste 
  • studi geologici sulle pareti di montagne per l’ individuazione di possibili frane

Agricoltura: 

  • analisi dello stress idrico delle piante 

Protezione civile, antincendio: 

  • individuazione di persone attraverso il fumo provocato da un incendio
  • individuazione di possibili principi d’ incendio
  • visione attraverso la nebbia
  • monitoraggio come antintrusione
  • individuazione di focolai d’ incendi in modo da dirigere l’ estinguente direttamente nel focolaio centrale
  • misura di temperatura di combustione 
  • Controllo processo 
  • analisi di combustione caldaie , inceneritori , ecc.
  • analisi della temperatura interna di forni
  • controllo temperatura saldatura
  • analisi temperatura processi di estrusione

Varie

  • ricerche sul attrito
  • studi di fluidodinamica nelle gallerie del vento
  • studio della temperatura su utensili da taglio
  • studio della conducibilità termica di materiali