Formazione e assistenza tecnica nei controlli non distruttivi
Corsi Controlli non Distruttivi ITR System > Controlli non distruttivi > controlli non distruttivi esame visivo VT

Corsi Esame Visivo VT

Procedure di Controllo esame Visivo VT

Incarichi Ispettivi per esame Visivo VT

Controlli di Manufatti con esame Visivo VT

saldatura_giunto_ferro_inoxIl controllo visivo è il metodo di controllo utilizzato da tutti, in tutti i metodi di prova. Il controllo visivo può essere fatto semplicemente ad “occhio nudo” quindi senza l’ausilio di strumenti ottici oppure con l’assistenza di lenti, specchi, endoscopi, boroscopi, fibroscopi e videoendoscopi. Particolarmente importante risulta anche il livello di illuminamento della superficie che deve essere conforme alle specifiche e attuato in modo tale da non precludere l’esame visivo.

L’ispettore VT ricopre molteplici compiti: classificazione e dimensionamento dei difetti per la verifica di conformità a norme di prodotto su saldature, forgiati, getti e laminati, verifica del rispetto dei procedimenti di saldatura, controllo dimensionale delle saldature, controllo dimensionale dei manufatti in generale, controllo verniciatura, macrografie,ecc.

In metallurgia, per l’individuazione delle discontinuità, il controllo visivo viene impiegato in tutti i contesti di produzione. La diffettologia trattata dal metodo riguarda tutte le fasi produttive e di post produzione, quindi riguarda sia la qualità della produzione sia il controllo in esercizio dei manufatti.

I difetti individuabili con il metodo VT si possono riassumere :

  • Imperfezioni di saldatura
  • imperfezioni da lavorazione primaria
  • Imperfezioni da Laminazione
  • Imperfezioni di fucinati, getti, estrusi, trafilati e da molatura
  • Imperfezioni da Trattamento Termico
  • Collaudo dimensionale
  • Danneggiamento da Esercizio

ITR System è in grado di offrire assistenza alle ditte che devono effettuare i controlli non distruttivi con la redazione di Procedure di controllo e per incarichi ispettivi e con l’ispezione diretta dei manufatti.