Formazione e assistenza tecnica nei controlli non distruttivi

controllo metodo Liquidi Penetranti PT ISO 9712 – Corsi di formazione

Print Friendly, PDF & Email

Controllo metodo Liquidi Penetranti PT – Corsi di Formazione

Controlli non Distruttivi Esame Liquidi Penetranti PT Corsi di Formazione per Livelli 1 e 2 in accordo a UNI EN ISO 9712 – ASNT SNT-TC 1A – estensione PED

Guarda qui le date e i luoghi dei prossimi corsi

 

Il corso di formazione nel metodo dei Liquidi Penetranti è rivolto a tutte le persone che usano il controllo PT previsto nelle procedure di controllo della qualità e nel collaudo finale.corsi-liquidi-penetranti

Il metodo con Liquidi Penetranti soffre spesso di un’inadeguata applicazione a causa della comune percezione di semplicità di esecuzione del controllo.

Pur non essendo un metodo complicato nell’apprendimento sia teorico che pratico, il controllo con liquidi penetranti deve essere eseguito in accordo alle norme che regolano la tipologia e l’impiego dei prodotti utilizzati.

La non corretta procedura di controllo e scelta del metodo è causa di non conformità e contestazioni tra cliente e fornitore con le conseguenti perdite economiche per l’azienda.

Il programma del corso di 3 Giornate (24 ore) prevede sia una parte teorica che una parte pratica

Il 4° giorno si tiene l’esame di certificazione Bureau Veritas in accordo a UNI EN ISO 9712 ed eventuale estensione  SNT TC-1A 

Alcuni Temi svolti durante il corso:

  • Illustrazione della Norma UNI EN ISO 9712:2012 parte riguardante il candidato che vuole ottenere la certificazione.
  • Principio di applicazione del metodo
  • Penetranti Colorati e Fluorescenti – Tipo I ,Tipo II e Tipo III
  • Procedimento liquidi penetranti lavabili in acqua
  • Procedimento liquidi penetranti post-emulsionabili
  • Procedimento liquidi penetranti rimovibili con solvente
  • Fasi del controllo
  • Prescrizioni per i materiali impiegati nei controlli PT
  • Verifica dell’efficienza globale del controllo PT
  • Esecuzione del controllo
  • Caratteristiche e proprietà dei prodotti per liquidi penetranti
  • Impianti per controlli PT
  • Difettosità dei materiali
  • Interpretazioni delle indicazioni dei liquidi penetranti
  • Istruzione Operativa per Livello 1 ( per chi chiede la certificazione a Livello 2 )

Illustrazione e applicazione delle Normative:

  • UNI EN ISO 12706 Terminologia. Termini utilizzati nel controllo con liquidi penetranti
  • UNI EN ISO 3452-1 Esame con liquidi penetranti. Principi generali
  • UNI EN ISO 3452-3 Esame con liquidi penetranti – Parte 3: Blocchi di riferimento per le prove
  • UNI EN ISO 3452-4 Esame con liquidi penetranti – Attrezzatura
  • UNI EN ISO 3059 Esame con liquidi penetranti e controllo magnetoscopico – Condizioni di visione
  • UNI EN ISO 23277 Controllo delle saldature mediante liquidi penetranti. Livelli di accettabilità
  • UNI EN 10228-2 Prove non distruttive dei fucinati di acciaio. Controllo con liquidi penetranti
  • UNI EN 1371-1 Controllo con liquidi penetranti. Getti colati in sabbia, colati in conchiglia per gravità ed a bassa pressione

 

Per informazioni e preventivi vai in questa pagina o chiama il numero 334 3434386

Print Friendly, PDF & Email