Sembra che sia veramente giunto il momento del cambiamento, il rumore e il brusio di fondo che in questi anni circolava tra gli operatori CND sembra sia stia concrettizzando.

La UNI EN 473 va in pensione e sarà sostituita dalla ISO 9712 che dovrebbe riunire anche la ASNT in modo tale da creare un unicopercorso di certificazione "globale".

Non dovrebbe essere più necessaria la doppia certificazione EN 473 – SNT TC 1A in quanto l'obbiettivo dovrebbe essere proprio quello di standardizzare i percorsi formativi.

Probabilmente in futuro ci sarà, credo, anche un ricerca di standardizzazione della normativa sui controlli in modo da rendere coerente anche l'operatività delle CND.

I tempi di attesa per lanuova norma sembrano non essere molto lunghi, quest'anno o al max il prossimo anno dovrebbe entrare in vigore.

E' previsto un periodo di transizione che vedrà la voltura dei certificati UNI EN 473 in ISO 9712.

Prossimamente pubblicherò un scondo articolo su http://www.infrarosso.org che analizzerà i cambiamenti della ISO 9712:2005 ( la norma attualmente in vigore ) e l'ultima edizione della bozza ISO 9712 approvata a Cancun a fine 2011